martedì 27 giugno 2017 - 12:28
Ultime notizie

La diversità

“Race – Il colore della vittoria”. Quando Hitler venne zittito da un atleta di colore

A 35 anni dalla sua morte, Race – Il colore della vittoria racconta la storia di Jesse Owens (100 anni fa nacque Jesse Owens, «l’uomo» di Berlino 1936, ndr) l’atleta vincitore di quattro medaglie d’oro alle Olimpiadi di Berlino del 1936 attraverso la voce di sua figlia Marlene, promettendo di smentire alcune falsità sulla vita del campione come, ad esempio, ... Continua a leggere »

DisabilAPP/4: WinGuido – Decine di giornali per ipovedenti

Questa applicazione consente ai non vedenti ed ipovedenti di consultare con grande semplicità le notizie dei quotidiani, a scelta fra 27 testate giornalistiche con le relative edizioni locali. La scelta è così vasta, che la App rappresenta sostanzialmente una Edicola dalla quale il non vedente può ascoltare le notizie del proprio quotidiano preferito, o anche più di uno. La App ... Continua a leggere »

DisabilAPP/3: Pedius – Telefonate per i sordi

Pedius è un’applicazione mobile che consente alle persone sorde di effettuare normali telefonate verso numeri di rete fissa e cellulari. Grazie alle tecnologie di sintesi e riconoscimento vocale, dopo il login l’utente potrà inserire il numero della persona a cui vuole telefonare e far partire la chiamata. Durante la chiamata una voce leggerà ciò che l’utente scrive e in tempo ... Continua a leggere »

DisabilAPP/1: Blind SMS Reader – Il lettore dei messaggi

Blind SMS Reader è un’applicazione il cui scopo principale vuole essere quello di agevolare la vita alle persone non vedenti, ipovedenti e/o sorde sfruttando un’avanzata lettura in codice Morse ed introducendo una grande novità, la lettura del Braille su dispositivi Touch Screen. L’app garantisce la privacy della persona in quanto oltre alla lettura vocale degli SMS ne permette la comprensione ... Continua a leggere »

Il 2 Aprile è il “Giorno dell’Autismo”. E la Rai, intanto, ha vinto un premio grazie allo spot

Il prossimo 2 aprile sarà la giornata mondiale dell’autismo e le iniziative, dal mondo della scuola e dell’associazionismo non mancheranno. Prima di tutto segnaliamo che è stata creata una campagna sui social network, con l’hashtag #sfidAutismo pronto a scalare le tendenze mondiali di twitter e non solo. A promuovere l’iniziativa è la FIA, Fondazione Italiana per l’Autismo, che nel dettaglio ha ... Continua a leggere »

Giornata Europea per la Vita Indipendente delle persone con disabilità

Il 5 Maggio si celebra la Giornata Europea per la Vita Indipendente delle persone con disabilità, argomento specificatamente trattato nella Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità (CRPD), e che Attiva-Mente, assieme ad altre Associazioni di volontariato sammarinesi, ha recentemente proposto di approfondire anche qui a San Marino. Vita Indipendente, articolo 19 della CRPD, significa essere inclusi nel sistema ... Continua a leggere »

“Ci sono anch’io”: i 150 libri per bambini che raccontano la diversità

(ANSA) – Fuori dagli stereotipi dentro la realtà. E’ un percorso nella ricchezza della vita quello che su famiglia, migrazioni, genere, abilità, si può fare tra i tanti i libri illustrati per bambini che negli ultimi anni, grazie alla sensibilità di molte case editrici sono stati pubblicati, circa 150 albi che propongono uno sguardo diverso socialmente inclusivo e raccontano le ... Continua a leggere »

Sammy, malato di progeria, a Sanremo 2015: “La mia forza è la positività”

Ospite speciale di Carlo Conti al Festival di Sanremo 2015, è stato Sammy Basso, il giovane malato di progeria, ovvero di invecchiamento precoce. Abbiamo imparato a conoscerlo meglio durante la promozione del docureality televisivo Il viaggio di Sammy, attraverso il quale ha mostrato il suo viaggio in giro per gli Stati Uniti. Un ragazzo pieno di vita e di speranza, ... Continua a leggere »

“Mio figlio cacciato dal campus estivo perché down”, la denuncia di un padre

Cacciato dal campus estivo per ragazzini solo perché affetto da sindrome di down. È la denuncia di Andrea Mantovani padre del piccolo Danilo rifiutato da un centro estivo del quartiere Ottavia a Roma dopo un solo giorno di frequenza. I genitori del piccolo infatti non hanno gradito la motivazione con cui i responsabili del centro hanno rifiutato il ragazzino e ... Continua a leggere »

Mondiali 2014 non adatti ai disabili? “Sì, ma non sono loro il pubblico del torneo”

Rio de Janeiro –  Che la città di Rio non abbia strutture architettoniche adatte ai portatori di handicap è evidente a un primo colpo d’occhio. Che siano favelas o ‘asfalto’, le barriere sono tante e spesso insormontabili. Ma che all’ammissione di colpa del segretario municipale al turismo, faccia seguito la frase “tanto i disabili non sono il pubblico dei mondiali” ... Continua a leggere »

Il fratellino è paralizzato, 14enne lo porta in spalla per 64 km per sensibilizzare la gente

Ha affrontato il calore, la pioggia, la fatica. Ma lo ha fatto con piacere. Innanzitutto perché con lui c’era il fratellino Branden. Poi per la nobile causa portata avanti: sensibilizzare l’opinione pubblica sulla paralisi cerebrale infantile. Così Hunter Gandee, 14 anni americano, ha percorso 40 miglia (64 km) col fratellino di 7 anni, colpito da questa terribile malattia, in spalla. ... Continua a leggere »

Un cieco sulle strade di Ypres

Giovedì 19 giugno, sulle strade del villaggio di Nieuwkerke, il belga Luc Costermans si unirà alle squadre impegnate nella messa a punto delle vetture. Il pilota è cieco, avendo perso la vista in un incidente nel 2004; tuttavia non ha mai perso la passione per la guida, stabilendo anche il record mondiale di velocità per i non vedenti nel 2008, ... Continua a leggere »

Scroll To Top