martedì 27 giugno 2017 - 12:38
Ultime notizie

Viaggi e tech

DisabilAPP/4: WinGuido – Decine di giornali per ipovedenti

Questa applicazione consente ai non vedenti ed ipovedenti di consultare con grande semplicità le notizie dei quotidiani, a scelta fra 27 testate giornalistiche con le relative edizioni locali. La scelta è così vasta, che la App rappresenta sostanzialmente una Edicola dalla quale il non vedente può ascoltare le notizie del proprio quotidiano preferito, o anche più di uno. La App ... Continua a leggere »

DisabilAPP/3: Pedius – Telefonate per i sordi

Pedius è un’applicazione mobile che consente alle persone sorde di effettuare normali telefonate verso numeri di rete fissa e cellulari. Grazie alle tecnologie di sintesi e riconoscimento vocale, dopo il login l’utente potrà inserire il numero della persona a cui vuole telefonare e far partire la chiamata. Durante la chiamata una voce leggerà ciò che l’utente scrive e in tempo ... Continua a leggere »

DisabilAPP/1: Blind SMS Reader – Il lettore dei messaggi

Blind SMS Reader è un’applicazione il cui scopo principale vuole essere quello di agevolare la vita alle persone non vedenti, ipovedenti e/o sorde sfruttando un’avanzata lettura in codice Morse ed introducendo una grande novità, la lettura del Braille su dispositivi Touch Screen. L’app garantisce la privacy della persona in quanto oltre alla lettura vocale degli SMS ne permette la comprensione ... Continua a leggere »

Mondiali 2014 non adatti ai disabili? “Sì, ma non sono loro il pubblico del torneo”

Rio de Janeiro –  Che la città di Rio non abbia strutture architettoniche adatte ai portatori di handicap è evidente a un primo colpo d’occhio. Che siano favelas o ‘asfalto’, le barriere sono tante e spesso insormontabili. Ma che all’ammissione di colpa del segretario municipale al turismo, faccia seguito la frase “tanto i disabili non sono il pubblico dei mondiali” ... Continua a leggere »

Occhiali speciali per non vedenti grazie ai sistemi satellitari

Un paio di occhiali apparentemente semplici, in realtà dotati di una antenna con segnale satellitare che consentirà di guidare ipovedenti e non vedenti in città o in casa senza necessità di un accompagnatore. È la novità introdotta dal sistema operativo satellitare Galileo resa possibile grazie al lancio di trenta satelliti entro il 2020 che porterà numerose novità in servizi nei ... Continua a leggere »

Expo, la sfida dell’accessibilità

Finalmente. E’ tardi, certo. Expo 2015 aprirà i battenti ai visitatori fra poco più di un anno. Ma siamo italiani, e sappiamo perfettamente che le nostre migliori energie siamo capaci di metterle in campo solo se accompagnate dalla parola magica “emergenza”. E così il tema dell’accessibilità per tutti, comprese le persone con disabilità, è finalmente entrato nell’agenda delle priorità pubbliche. ... Continua a leggere »

Libri accessibili per i ciechi, ma senza copyright. L’Unione Europea accelera

Un piccolo passo verso una grande rivoluzione per la distribuzione di libri accessibili per non vedenti in tutto il mondo è stato fatto in questi giorni, con la richiesta – da parte della Commissione Europea – della delega dei ventotto Stati membri per votare il Trattato di Marrakech sulle eccezioni al copyright per i ciechi. Attualmente, i non vedenti hanno ... Continua a leggere »

Riabilitazione anche grazie alla robotica

La robotica d’eccellenza italiana in aiuto della riabilitazione per chi ha subito traumi e infortuni gravi, con l’obiettivo di riportarli a una vita normale. Grazie allo sviluppo di un esoscheletro motorizzato per la deambulazione di soggetti paraplegici e di un sistema protesico avanzato: una mano poliarticolata e un polso. È la collaborazione avviata, con la firma a Roma di un ... Continua a leggere »

Dalla Samsung un nuovo smartphone per utenti con disabilità

Nel 2014,ormai vicino, sarà in commercio un nuovo smartphone,targato Samsung, che si chiama Galaxy Core Advance ed è stato progettato per utenti con disabilità fisiche e visive. Le opzioni riguardanti il colore sono 2: deep blue e pearl white. Nella parte inferiore sono posti alcuni tasti; le funzionalità  realizzate per le persone con disabilità sono due : – optical scan, che è ... Continua a leggere »

Alessandro in viaggio da solo. La scelta di mamma Queen Ann (3° puntata)

E in fine la terza puntata del viaggio premio di Alessando vinto dopo aver raggiunto l’abilità del cammino (qui la prima parte) e tenuto in suspance la madre qui la seconda) Ale e Rohith telefonavano ogni giorno: la hostess dedicata a lui, molto bella, gli aveva dato il suo nome e l’indirizzo Facebook, l’autonoleggio aveva fornito un pick-up nuovo giapponese ... Continua a leggere »

Alessandro in viaggio da solo. La scelta di mamma Queen Ann (1° puntata)

Uscire dal guscio e diventare grandi. Un processo comune, indispensabile, per tutti. Persone con disabilità comprese. E sorprendere anche i genitori. A distanza di oltre un anno torna la penna di Queen Ann,, e ci racconta una storia bella. Quella di suo figlio, Alessandro, diventato “adulto” e di un badante che, quasi fosse suo figlio, lo ospita a casa sua. Vista ... Continua a leggere »

Scroll To Top