martedì 27 giugno 2017 - 12:36
Ultime notizie

Il Forno Fusorio di Livemmo

La descrizione del sito: http://bit.ly/QmkNwK

Pertica Alta, in un video di BsNews.it l’abbandono del Forno Fusorio

BsNews.it, 1 agosto 2016 Il sito minerario di Pertica Alta versa in condizioni di totale degrado e abbandono, nonostante i contributi pubblici ricevuti. A evidenziarlo è il video inviato a BsNews da un lettore, Walter Semperboni: figura nota alle cronache locali bergamasche, che nei giorni scorsi ha filmato la sua passeggiata nel sito valsabbino. Nel filmato si vedono – oltre ... Continua a leggere »

A Livemmo con l’Asar

VallesabbiaNews, 28 giugno 2013 La Pertica ed in particolare il forno fusorio di Livemmo, sono la meta dell’escursione organizzata dall’Associazione Storico-Archeologica della Riviera del Garda (Asar) per domenica prossima, 30 giugno. Per l’occasione, a Livemmo, in una mezz’oretta, il prof. Alfredo Bonomi illustrerà gli storici rapporti fra le Comunità della Valle Sabbia e della Riviera, in riferimento soprattutto alla fiorente ... Continua a leggere »

Forno Fusorio di Livemmo

Recentemente è stato riportato alla luce, il forno fusorio di Livemmo, un punto di forza dell’economia delle Pertiche nei secoli scorsi. Fu costruito nel 1315 dalla famiglia Alberghini che, dopo un violento sisma che colpì la zona in quel periodo, lasciò il fondovalle livemmese spostandosi a Pertica Bassa. [continua…] CLICCA L’IMMAGINE PER VEDERE LA GALLERIA Continua a leggere »

Sull’antico cammino dell’alta Valle del Tovere

Uno dei punti migliori per uno sguardo sul territorio di Pertica Alta è il Passo del Termine, al confine con Marmentino. Se siamo saliti da Tavernole, abbiamo certo ammirato i dosselli punteggiati da cascine sotto i paesi di Ville, Dosso e Ombriano. La valle si è fatta  man mano più stretta e quasi ne abbiamo perso la percezione entrando nel ... Continua a leggere »

Il Forno Fusorio di Livemmo

Recentemente è stato riportato alla luce, il forno fusorio di Livemmo, un punto di forza dell’economia delle Pertiche nei secoli scorsi. Fu costruito nel 1315 dalla famiglia Alberghini che, dopo un violento sisma che colpì la zona in quel periodo, lasciò il fondovalle livemmese spostandosi a Pertica Bassa. Il manufatto utilizzava un complesso procedimento, all’avanguardia per quel tempo, attraverso il ... Continua a leggere »

Antiche fusioni a Livemmo

VallesabbiaNews, 21 agosto 2010 Un insolito tour tra i depositi di carbone vegetale e antichi spazi per lo stoccaggio del minerale, alla scoperta del prezioso “Forno alla bresciana”, la macchina fusoria che fino al XIX secolo colava tonnellate di ghisa. È questo in sintesi il viaggio che, attraverso queste rare testimonianze di archeologia industriale, vuole far riscoprire dell’antica arte del ... Continua a leggere »

Saperi e sapori di Pertica

VallesabbiaNews, 4 luglio 2010 Sono stati i saperi storici ed artistici, oltre ai sapori gastronomici legati alla tradizionale agricoltura di montagna, a costituire il filo conduttore di una serata organizzata dal neo-costituito gruppo «Le Pertiche raccontano…» che ha avuto luogo nei giorni scorsi a Pertica Alta. L’invito, formulato dal sodalizio guidato da Nadia Castelli è stato accolto dagli studiosi di ... Continua a leggere »

Con Gardacanyon al forno fusorio

VallesabbiaNews, 8 maggio 2010 Piacevole ed interessante percorso escursionistico ad anello, alla portata di tutti, che permette di scoprire aspetti suggestivi e di grande interesse storico della nostra bella Vallesabbia. Nascosti tra il verde del bosco, si potranno scorgere i resti del forno fusorio di Livemmo, uno dei più importanti esempi di archeologia industriale della provincia di Brescia, situato in ... Continua a leggere »

Oggi la riscoperta del Forno di Livemmo

VallesabbiaNews, 19 luglio 2007 I turisti e gli appassionati di archeologia industriale sono avvisati: per tre domeniche a partire da oggi, Livemmo di Pertica Alta offrirà altrettante opportunità di conoscenza dell’antico forno fusorio e dell’ambiente valligiano. L’iniziativa, alla ricerca delle radici perticarole, è stata curata dall’amministrazione comunale in collaborazione con la biblioteca: «Domenica 22 luglio, e in replica anche nelle ... Continua a leggere »

Nuovi progetti per questo importante sito

VallesabbiaNews, 22 aprile 2007 Solo pochi anni fa, nel 2004 e nel 2005, sul sito sono state realizzate due campagne di scavi curate dall’Università di Padova. E adesso, la completa accessibilità (e quindi lo sfruttamento turistico) del forno fusorio di Livemmo di Pertica Alta dovrebbe essere (quasi) dietro l’angolo. Il recupero dell’antico impianto siderurgico, lo ricordiamo, era stato coordinato dal ... Continua a leggere »

Scroll To Top